l'emarginato

l'emarginato

L'informazione che non esclude ma unifica

l’emarginato

Fonte immagine: Pixabay

RIVENDICO IL DIRITTO DI PENSARE CON LA MIA TESTA

Sono un essere umano, e come tale rivendico le mie piene capacità nell’osservare l’ambiente circostante per arrivare a una mia conclusione che si differenzi dal pensiero della “maggioranza silenziosa”. Sono una persona come tutte le altre, ciononostante c’è qualcosa in me che mi fa unico/a. Se non faccio valere le mie peculiarità, come posso vivere una vita soddisfacente?

Leggi tutto
Fonte immagine: Pixabay

scusa mamma: Non so volare

Non riesco a far emergere le mie idee in una società dove non sono importanti le parole in sé, ma solo in quanti ci credono Non riesco a far leva su ciò che ho poiché nessuno/a è pronto a darmi un briciolo di fiducia per andare avanti. Sono impossibilitato a fare della mia vita qualcosa di concreto non tanto perché non so cosa voglia fare, piuttosto non so come farlo. In una società prettamente super darwinistica appare chiaro che ogni persona cerca di prendere quante più cose possibili. Siamo sicuri però che sia la cosa migliore in termini individuali e collettivi?

Leggi tutto
Fonte immagine: Pixabay

LA Società BRUCIA I NOSTRI SOGNI E CI CHIAMA Gioventù BRUCIATA

La società del terzo millennio è impregnata di un darwinismo estremo dato da un regime di super competitività dove solo i più forti vivono veramente (anziché sopravvivere). In quest’epoca non si può non constatare il fatto che le persone vengono affamate fino allo stremo. Lo scopo ultimo di tutto questo è quello di far credere a quante più persone possibili che la ricerca di un lavoro decente (che possa dare stimoli alla crescita personale) sia cosa solamente per privilegiati.

Leggi tutto
Fonte immagine: Pixabay

i disagi di chi abita nei piccoli centri urbani

Se l’immagine che gran parte delle persone hanno dei piccoli paesini è un clima di assoluta tranquillità e armonia, beh, è necessario sapere che molte volte non è affatto così. Ci sono molte realtà (anche se fortunatamente non tutte) che rientrano in una marcata condizione di trascuratezza. Tutto questo lascia incontrovertibilmente gli abitanti in una condizione (più o meno percepita) di disagio. In questo articolo ci focalizzeremo sulle situazioni più preoccupanti.

Leggi tutto
Fonte immagine: Il sole 24 ore

Forbice anziani-giovani: e gli adulti quali sono?

“Il tempo cambia tutto e migliora le cose“, questo è il famoso detto che la gente mormora fin dalla notte dei tempi; d’altronde potrebbe essere vero. Pensandoci bene infatti, negli ultimi 50-60 anni il mondo ha conosciuto svolte epocali (dal campo tecnologico, dalla lotta per l’emancipazione femminile e dall’instaurazione di un collegamento capillare tra le parti più distanti del mondo). Insomma, non si può dire che non sia successo niente. Eppure nonostante tutto questo cambiamento radicale delle idee, ci sono alcune cose che non sono cambiate, e se lo sono, sono cambiate in peggio.

Leggi tutto
Fonte immagini: millecanali.it

Il PREZZO DA PAGARE PER ESSERE SULLA BOCCA DI TUTTI

Matteo Salvini (classe 1973) è l’attuale politico più famoso del panorama italiano. La sua immagine suscita grande ammirazione da una parte, mentre dall’ altra tutto questo origina sentimenti molto critici e accesi. Sappiamo tutti che c’è un prezzo alto da pagare per diventare famosi, però esso lo è ancora di più quando da soli, si porta un partito dal 4% a quasi il 40%. La teoria che illustreremo merita di essere presa in considerazione.

Leggi tutto