l'emarginato

l'emarginato

L'informazione che non esclude ma unifica

UN IMPORTANTE AVVENIMENTO LETTERARIO DA NON PERDERE

Parliamoci chiaro. Il mercato dell’editoria (e della scrittura) è in crisi. Ciononostante ci sono persone che con coraggio mettono tutto loro stesse per non far calare il sipario su tutto questo.

Mercato della scrittura in crisi

Con l’avvento del giornalismo partecipativo il mondo della scrittura e del giornalismo hanno subito un drastico cambiamento. I social network hanno permesso a moltissime persone di cimentarsi nell’arte della scrittura, però il più delle volte ha prevalso l’inesperienza e tutto questo ha comportato una saturazione del mercato preso in esame. In altre parole, se scrivere non era mai sinonimo di fonte di guadagno certo e concreto, ora più che mai la situazione è peggiorata.

L’evento che potrebbe dare origine a un grande cambiamento

I giorni compresi tra il 29-30 novembre e primo dicembre si terrà un evento molto importante: il festival dello scrittore emergente. Tale avvenimento è organizzato dalla giornalista ed editrice Eleonora Marsella, una persona molto navigata nel campo del far emergere giovani talenti. La professionista ha organizzato moltissimi eventi e ha sempre fatto un focus sul rapporto scrittore-lettore. L’occasione offre anche altre importanti novità: ovvero il fatto di poter permettere a tutti di presentare un proprio scritto per essere valutato.

Eleonora Marsella cura una rubrica con appuntamento settimanale il venerdì alle 19 su “Radio Godot”, inoltre quest’anno ha fatto il suo ingresso sul digitale terrestre e su Sky col programma “3 minuti in tv”.

Speriamo che quante più persone possibili possano essere interessate a partecipare (sia come scrittore esordiente che come semplice visitatore).

Cosa ne pensi di questa iniziativa? Diccelo con un commento e condividi questo articolo con i tuoi amici. Per sostenere il progetto editoriale lascia un like alla pagina Facebook collegata al sito.

Immagine in evidenza gentilmente concessa dalla stessa Eleonora Marsella.

Marco Galletti

Lascia un commento
*
*
*